Se un giorno smetti di sognare

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere.
Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà.
La cosa più importante è essere te stesso, senza permettere a nessuno di ostacolarti, senza essere diverso perché qualcuno vuole che tu sia diverso.
Devi essere te stesso.
Molte volte farai degli errori a causa della tua personalità, del carattere o delle interferenze che puoi trovare lungo il cammino.
Ma solo così puoi imparare: dai tuoi errori.
È questa la cosa principale: utilizzare gli errori per imparare.
La realtà è che ho imparato molto. E deve essere così.
Se un giorno smetti di imparare sei finito, la parabola discende.
Io credo nell’abilità di concentrarsi profondamente, in modo da rendere e progredire ancora di più.
Ayrton Senna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *