La fine

In qualsiasi relazione chiediti, se ne vale la pena.

Se vale la pena aspettare, soffrire, giustificare comportamenti, allontanamenti, assenze, rancori.

Ad un certo punto chiediti fino a che punto sarai ancora in grado di accettare tutto quello che, fino a quell’ istante, hai cercato di tollerare, in nome di un sentimento che sentivi in ogni tua scelta e che all’inizio ti rendeva felice.

Se rifletti capisci che non è più sufficiente il bene che vuoi e che provi, nè l’amore che hai dato, ed è lì che diventi consapevole che tutto ha un limite.

Se ti accorgi che sei arrivato a toccarlo quel limite, capisci che non ha più senso andare oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *