Rebirth

Le sue parole giungevano a me, come brezza.

Del suo passato è rimasta l’Anima.

Ora è una persona forte, sincera con se stessa e con gli altri. La sua sensibilità è profonda. Quando sorride mostra la sua coraggiosa voglia di vivere.

Ha ricominciato da zero, partendo da una certezza, la sua fragilità.

Ha mantenuto viva la bambina che era, per questo crede ancora che esista il buono nelle persone.

Sa che la Vita è un respiro continuo e così rifiuta l’idea che si debba vivere dietro muri di cemento per proteggersi.

Di notte cammina libera nei sogni, si fa farfalla e vola ogni volta.

(@fralemorenere)

Paura di amare

“La maggior parte delle persone non sa amare né lasciarsi amare, perché è vigliacca o superba, perché teme il fallimento.
Si vergogna a concedersi a un’altra persona, e ancor più ad aprirsi davanti a lei, poiché teme di svelare il proprio segreto… Il triste segreto di ogni essere umano: un gran bisogno di tenerezza, senza la quale non si può resistere”.
Sándor Márai
IMG_0848.JPG

La forza interiore

Quando non sentivo nè provavo più niente, ho scoperto dentro di me un sentimento invincibile, l’amore per se stessi.
Quando ero senza speranza ho
scoperto che vi era in me un inaspettato sorriso. 
Stando in mezzo alla tempesta ho scoperto che vi era in me un’insolita tranquillità.
Conoscendo l’inverno ho imparato a sentire il freddo in attesa dell’ estate. 
Ora  posso alzare lo sguardo e rivedere l’orizzonte. 
Ho imparato che a volte le situazioni  arrivano duramente e ti sferzano come fa il vento di “Maestrale”, ecco perché adoro il vento,                                                   mi ha aiutato a trovare una forza più forte, qualcosa di inspiegabile a parole che mi spinge sempre in avanti …
… ∞ …

Ascolto, leggo e scrivo.

Ascolto le persone che quando non hanno nulla da dire parlano in silenzio.
Leggo le persone che trasmettono con gli sguardi.
Mi piace sorridere a chi ogni tanto, abbassa lo sguardo e timidamente arrossisce.
Amo il vento che mi porta le storie lontane e guardo oltre le stelle, perché li ritrovo sempre l’infinito.
Ammiro le persone che soffrono nel silenzio della quotidianità senza ostentare il proprio dolore. 
Incoraggio chi ha sogni impossibili, perché può far diventare “possibili” le cose che a me appaiono “impossibili”.
Ammiro le persone che credono in qualcosa,
ma solo a quelle che ci credono davvero.
Non lo so di tutto il resto che penso, cosa resterà,                        per chi scrive, restano le parole che ha scritto.
Non temo nulla tranne la crudeltà.
2015/01/img_3318.png

Sesso o amore 

Chi ha voglia solo di sesso ha
“fame” solo del corpo dell’altro, ecco perché si sazia solo corporea(mente) e poi in poco tempo si dimentica di tutto.
Chi invece ha un legame affettivo ha una duplice “fame”, sia del corpo che dell’ anima.
Chi ama gode nel rapporto tra i corpi che si sfiorano, ma vuole tutto, vuole anche “fondere” con la persona che ama, la propria vita, la propria esperienza, il proprio passato.
A chi ama la “fame” non finisce.
Chi si ama si cerca.
Il sesso, placato il desiderio, cerca il distacco, 
l’amore invece cerca la vicinanza.
Amare è cercarsi e ritrovarsi, continuamente, amare è appartenersi nei sentimenti, nei pensieri e nei corpi.
20140417-130952.jpg

Dream 

Ho viaggiato per spazi infiniti e ho visto lune colorate,
soli luminosi,
ho visto il mare farsi tempesta per poter toccare con le onde il suo cielo,
stelle cadenti precipitare a terra,
ho visto il cielo squarciarsi per mostrare il tuo sorriso,
ho dimenticato chi mi ha ferito,
ora sono sulla cima della montagna imbiancata,
respiro ….
sorrido …

Liberi …

Le paure ?
ognuno di noi ha paura di qualcosa.
Le paure le porti dentro e le tieni strette nella convinzione di non poterle superare…..
poi, ad un certo punto, decidi di prenderle ed affrontarle e nello stesso momento in cui capisci che le hai vinte, non ti senti un eroe, ma semplicemente libero……