Sorprendi

Sorprendi sempre …
con i sentimenti, i baci, gli abbracci, le battute, i sorrisi, l’amore, l’affetto, le espressioni, un gesto.
Sempre si noti la spontaneità, l’umiltà,
poichè la spontaneità ha un qualcosa di unico e raro.
Diffida da chi usa un copione per vivere, da chi è prevedibile, da chi è superficiale.
Credi solo a chi usa il suo cuore e la sua anima e credimi si nota sempre chi è spontaneo,                  ha gli occhi che seguono le curvature della sua bocca,             sia quando sorride, sia quando è malinconico.

la vita è breve

«La vita è breve, buona, e c’è un diritto fondamentale:
il diritto alla felicità.
Che non si manifesta e non si deve confondere con una sorta di diritto naturale a diventare ricco, o a soverchiare gli altri.
Parliamo di un’altra felicità.
Delle soddisfazioni piccole,
che però valgono molto.»
Luis Sepùlveda

Egemonia 

Incatena la mia Anima,
legami all ‘Attimo
e poi Rapiscimi in un brivido Eterno.
Diventa il tempo del non ritorno,
il respiro che mi sfiora ogni giorno,
diventa essenza per il mio spirito.
Sii lo specchio dei miei occhi.
Abisso del mio abisso,
sii la meta’ mancante, ritrovata.
Diventa dipendenza per la mia anima, siine ossigeno.
Così sarai l’Impossibile divenuto il possibile.

vaffanculo

Vaffanculo alle mezze misure,
alle balle di ogni gradazione e sfumatura,
vaffanculo al vivere a metà,
vaffanculo alle mezze verità ed alle verità assolute,
la verità è una soltanto …
Vaffanculo alle vie di mezzo …
Un bel vaffanculo anche al “quanto basta” … ed all’aggettivo “abbastanza”, hanno un sapore di noia con retrogusto dell’accontentarsi …
vaffanculo ai bicchieri mezzi pieni o
mezzi vuoti, perché se mi sta bene mi servo dell’intera bottiglia …

CI HANNO FATTO CREDERE …

Ci hanno fatto credere che l’amore, quello vero, si trova una volta sola, e in generale prima dei trent’anni.
Non ci hanno detto che l’amore non è azionato in qualche maniera e nemmeno arriva ad un’ora precisa.
Ci hanno fatto credere che ognuno di noi è la metà di un’arancia, che la vita ha senso solo quando riusciamo a trovare l’altra metà. Non ci hanno detto che nasciamo interi, che mai nessuno nella nostra vita merita di portarsi sulle spalle la responsabilità di completare quello che ci manca: si cresce con noi stessi. Se siamo in buona compagnia, è semplicemente più gradevole.
Ci hanno fatto credere in una formula chiamata “due in uno”: due persone che pensano uguale, agiscono uguale, che solamente questo poteva funzionare. Non ci hanno detto che questo ha un nome: annullamento. Che solamente essere individui con propria personalità ci permette di avere un rapporto sano.
Ci hanno fatto credere che il matrimonio è d’obbligo e che i desideri fuori tempo devono essere repressi.
Ci hanno fatto credere che esiste un’unica formula per la felicità, la stessa per tutti, e quelli che cercano di svincolarsene sono condannati all’emarginazione. Non ci hanno detto che queste formule non funzionano, frustrano le persone, sono alienanti, e che ci sono altre alternative.
Ah, non ci hanno nemmeno detto che nessuno mai ci dirà tutto ciò.
Ognuno di noi lo scoprirà da sè.
(John Lennon)

ri-prendersi …

l’amore nn è sempre idilliaco …
l’amore è spigoloso !
è l’attrazione e il desiderio, ma anche un alternarsi di ruoli …
è il desiderio di essere liberi e quello di tenersi stretti …
è il senso di appartenenza all’altro e il bisogno di ribellione …
è il desiderio di fuggire e di mettersi alla prova, e allo stesso tempo il desiderio opposto di restare con l’altro per vivere il proprio sentimento …
un alternarsi continuo di situazioni in cui ci si cambia prospettiva,
come la voglia di cercarsi e poi quella di allontanarsi … che alimenta la mancanza di uno per l’altro e allo stesso tempo aumenta il desiderio di sentirsi, appartenersi e amarsi …

IMG_6540.JPG

poi capita che …

durante le giornate, capita di conoscere persone mai incontrate,
ci parli, sorridi, le guardi…. di tanto in tanto ti fermi, con alcune ricambi gli sguardi ….
ma alla fine … si va sempre di fretta e quindi riprendi il tuo cammino …
poi d’improvviso ne incontri una che stravolge il senso del tuo percorso per sempre …
ti cambia la vita, e inevitabilmente anche le vecchie prospettive con cui vedevi e “sentivi” … persino l’origine del tuo cielo e la direzione con cui i tuoi occhi vedevano al futuro …
da quel momento nulla sarà più uguale, mai più …
e nel preciso istante in cui te ne
accorgi, ti rendi conto del perché da tutto il resto sei sempre andato via …

IMG_8349.JPG

chissà perché …

non so esattamente cosa spinga due
persone a legarsi …
forse la sintonia,
forse le risate, forse le parole …
probabilmente l’incominciare a condividere qualcosa in più, a parlare un po’ di sè, a scoprire pian piano quel che il cuore cela …
imparare a volersi bene …
o forse accade perché doveva accadere …
perchè le anime sono destinate a trovarsi, prima o poi.
Paulo Coelho

IMG_8195.JPG